Preventivo ristrutturazione bagno Milano

Preventivo ristrutturazione bagno: come sceglierlo

Il bagno è uno dei locali della casa che viene sottoposto più spesso a ristrutturazioni, sia per renderlo più accattivante dal punto di vista estetico che per aumentarne la funzionalità. Infatti se tutti gli elementi non funzionano in maniera corretta, l’ambiente risulta poco pratico e disagevole.

Al tempo stesso l’arredo, le tubature, gli elementi strutturali e i sanitari si usurano facilmente anche a causa dei depositi calcarei e delle tubature. Di conseguenza dopo qualche anno si devono mettere a punto interventi di ristrutturazione bagno più o meno incisivi per avere un bagno moderno, pratico e che risponda pienamente alle proprie esigenze.

Il confronto dei preventivi di ristrutturazione bagno

Confronto preventivi ristrutturazione bagno

Preventivo ristrutturazione bagno Milano

Dato che nel caso di ristrutturazioni complete si ha a che fare con importi rilevante, è bene confrontare tra loro diversi preventivi ristrutturazione bagno di varie aziende prima di iniziare i lavori: in questo modo si sa quanto costeranno e quali sono gli interventi necessari.

Per prima cosa bisogna considerare se la ristrutturazione è totale oppure se si tratta semplicemente di un rifacimento del bagno. In secondo luogo è bene valutare il rapporto qualità/prezzo delle soluzioni proposte e del risultato estetico finale. Ad esempio schemi di impianto a pavimento consentono di avere pareti libere: in questo modo i condotti impiegano solo la parte bassa delle pareti.

Questa soluzione consente numerosi vantaggi, tuttavia si può attuare soltanto quando il bagno viene ristrutturato in modo completo, dato che sottofondi e rivestimenti devono essere eliminati. Limitare l’intervento consente di risparmiare e per questo si può valutare nel preventivo di sostituire i sanitari, la vasca e la doccia scegliendo modelli i cui attacchi siano compatibili con le soluzioni già presenti. Questo accorgimento vale anche per la rubinetteria.

Valutazione del preventivo ristrutturazione bagno

Valutazione preventivo ristrutturazione bagno

Preventivo ristrutturazione bagno Milano

Un elemento da valutare nel preventivo di ristrutturazione bagno consiste nel sovrapporre nuovi pavimenti e rivestimenti a quelli vecchi: in questo modo non è necessario demolire per rinnovare l’aspetto del bagno. Ad esempio si impiegano rispettivamente lastre di gres spesse 2-3 mm e rasanti impermeabilizzanti che coprano le piastrelle.

Si tratta di prodotti che consentono di abbassare i costi finali, dato che per applicare un nuovo rivestimento in piastrelle si ha una spesa di circa 25 euro al metro quadro. Per quanto riguarda gli impianti, i costi sono di circa 200 euro per ogni punto acqua: questa voce di spesa per la ristrutturazione di un bagno è così di circa 800 euro. Tuttavia si conteggiano a parte i sifoni, la rubinetteria di arresto e tutti gli altri elementi dell’impianto idraulico.